Realtà Popolare partecipa con Fratelli d’Italia alle Modifiche al Decreto Rilancio:”Prima si ascoltino gli agricoltori”

Realtà Popolare partecipa con Fratelli d’Italia alle Modifiche al Decreto Rilancio:”Prima si ascoltino gli agricoltori”

Il dipartimento delle politiche agricole e forestali di Realtà Popolare vuole ringraziare l’onorevole Luca De Carlo, di Fratelli d’Italia, già membro della commissione Ambiente, per aver condiviso la possibilità di partecipare alle proposte di modifica del Decreto Rilancio.
In questo modo è stato possibile ascoltare anche l’Italia agricola dell’entroterra e delle zone del sud che fino a ieri sembravano aver perso rappresentanza.
Realtà Popolare ha puntato i riflettori sulle piccole aziende e sulle criticità esistenti già prima della crisi sanitaria e amplificate dalle loro dimensioni.
In qualità di imprenditore, prima che di responsabile di dipartimento, mi sono permesso di confrontarmi con i miei colleghi prima di studiare un piano di supporto economico per le imprese agricole che basano profitti e guadagni sulla semplice estensione territoriale. Quindi ho formulato un piano di aiuti basato su tre semplici punti che possa aiutare aziende il cui unico reddito è dato da una dimensione compresa tra i 10 e i 50 ettari.
A questo punto non resta che aspettare che il Governo metta in pratica la soluzione che gli è stata praticamente fornita dai suoi stessi elettori. Ora sta a Giuseppe Conte e a tutta la maggioranza dimostrare di saper ascoltare il popolo che dovrebbero rappresentare e che fino ad ora la politica ha scarsamente preso in considerazione se non nella settimana di campagna elettorale.

Realtà Popolare partecipa con FdI alle modifiche del Decreto Rilancio

https://www.ottopagine.it/bn/politica/221960/decreto-rilancio-punti-su-un-piano-rilancio-dell-agricoltura.shtml

 

Iniziative innovative per la manutenzione dei fiumi.50 milioni di euro dal recupero dei materiali litoidei accumulatisi nei corsi d’acqua