Mentre l’intera Nazione fa i conti con l’emergenza Coronavirus, Realtà Popolare non manca di far sentire la sua voce al fianco degli italiani

Questa volta tocca a Francesca Rinauro, responsabile del Dipartimento Nazionale per la Promozione e la Tutela dei Diritti delle Persone del movimento del presidente Buffardi, scendere in campo a sostegno delle attività professionali.

“È importante sottolineare – dichiara Francesca Rinauro – che il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22.3.20 stabilisce che le attività professionali non sono sospese, ovviamente improntate al massimo utilizzo del lavoro “da casa” secondo la serietà dettata dall’emergenza nazionale e di ciascuno.
La attività di consulenza, che può essere espressa dagli Avvocati a privati ed imprese, è essenziale per il contenimento e la prevenzione dei disagi individuali e danni di ogni tipo.
Tenere alto – sottolinea ancora – lo spirito che anima il lavoro dei difensori dei nostri diritti e favorire una sinergica solidarietà nella categoria forense significa tutelare una garanzia fondamentale per gli interessi di noi tutti.

Inoltre, in questa situazione di disagio comune e generalizzato che ci impone, indistintamente, una riedizione delle condotte individuali ed una rivisitazione delle proprie sensazioni interiori in chiave di adattamento, è evidentemente fondamentale anche che le attività professionali degli Psicologi, Psicoterapeuti e medici Psichiatri siano riconosciute per il loro valore sanitario nel pubblico e nel privato. E mai come ora risulta di primaria importanza che non siano state sospese, per la indiscutibile necessaria funzione di sostegno che queste competenze esprimono a favore della cittadinanza.

E’ di esiziale importanza, inoltre, rendere noto ed apprezzare l’impegno notevole che molti Psicologi stanno proponendo per sostenere sportelli di aiuto e sostegno anche, nei limiti del possibile, offrendo servizi ulteriori con l’ausilio delle tecnologie, ad esempio nei Colloqui a distanza, on line tramite telefono, mail, messaggistica, Video-telefonate, come confermato dai profili pubblici di molte Associazioni che operano nel settore, risorse pilastro per il nostro Paese che si pongono come vettori di miglioramento dell’intera comunità civile (ad esempio Osservatorio Salute e Sicurezza)”