La Cultura è il nutrimento dell’anima

Avv. Francesca Rinauro, responsabile del Dipartimento Tutela dei diritti delle persone.

La cultura è il nutrimento dell’anima che ci deriva dal guardare il mondo e gustare l’elaborazione umana su di esso.
La cultura fa compagnia ed è parzialmente consolatoria di ogni mancanza perché ci pone in relazione ad altri anche solo nella mente e nella sfera delle idee ed emozioni.
Vorrei che questo Tema fosse svolto in modo adeguato da tutti coloro che hanno il potere di incidere sulla fruizione e agevolazione delle occasioni di cultura.
Tra le cose più belle nella vita c’è la osservazione e contemplazione “insieme a”.