Frascati Maxi antenna telefonica installata a ridosso del cimitero: residenti preoccupati

FRASCATI (attualità)

Antenna di telefonia in via di installazione a via Spinetta 2 a Frascati (nuova entrata cimitero) e a cui mi piacerebbe venisse dato un risalto adeguato”.

“In due giorni hanno montato questa antenna di almeno 30 metri a ridosso dei palazzi di Cocciano vecchia. L’antenna è di Iliad ed è così grande che in cima c’è una piattaforma dove ci si può camminare.

Siamo preoccupati per l’impatto che può avere un dispositivo così grande sulla nostra salute e sulla salute di chi ci circonda. Inoltre la zona dove è installata l’antenna, a quanto mi risulta, è vincolo cimiteriale.

Ho contattato personalmente polizia, Guardia Forestale, Parco dei Castelli Romani e pare che al’Ufficio Tecnico non ne sapessero nulla.

Chiediamo che venga emanata un’ordinanza dal Sindaco per non far accendere le antenne, al fine della salvaguardia della salute pubblica”.

Segnalazioni similari sono arrivate in questi giorni anche da altri residenti della zona, che si interrogano sulla legittimità dell’installazione in corso e che sono preoccupati per la vicinanza con le abitazioni e dei livelli delle emissioni elettromagnetiche.

Il coordinatore Roma Sud Castelli romani
Massimiliano Massacesi
Realtà Popolare.
FRASCATI