ANCHE SE TI SCHIAFFEGGIANO L’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO NON SI PIEGA E GUARDA AVANTI.


La vita non è aspettare 

che passi la tempesta,

ma imparare a ballare

sotto la pioggia.

(Mahatma Gandhi)

Quante Associazioni umanitarie conosciamo, quante lavorano per il prossimo e quante dedicano il loro tempo e denaro a favore di chi soffre. Il nostro territorio ne vanta 336mila, tante, quanto le risorse umane che non vengono mai nominate, si prodigano, amano farlo e dedicano le loro ore al servizio degli altri.

Le Associazioni ricordiamoci che non nascono dalla gioia, ma quasi sempre dal dolore di qualcuno che ha tramuto in servizio per gli altri, per i meno fortunati, come la fondatrice Tiziana Guatta di “Non Siamo Soli” un Associazione di Volontariato Oncologico di Sanremo che si occupa delle donne colpite dal tumore al seno. Donne in cui la malattia avanza, non guarda in faccia nessuno, i volontari ci sono e aiutano, supportano psicologicamente, arrivando dove alle volte la famiglia ignora questa richiesta di aiuto. Tiziana Guatta non si ferma, e si sa che le associazioni, quando non sei supportato da sponsor e dall’aiuto di nessuno, ti devi alzare le maniche, fare banchetti, raccogliere quel po’ di fondi che riescono a far sopravvivere l’associazione.

Tiziana Guatta come vedete nella foto ha dedicato due giornate per raccogliere i fondi per l’Associazione con il suo banchetto e la città di Ventimiglia (Liguria), non ha avuto pietà, le ha fatto pagare il suolo pubblico. “Ma non importa sorriso sulla bocca e si va avanti”.  Parole di una donna che non si arrende e sorride alla vita.

Ma ci sono anche delle donne che non stanno a guardare, si muovono preparano eventi e dedicano all’Associazione “Non Siamo Soli” una serata tutta per loro: “MODA ARTE POSIA” sabato 10 agosto ore 21 a Bordighera davanti all’Hotel Parigi lato mare. Una sfilata di moda della DamaGis Boutique di Bordighera di Simona Filippone con indossatrici professioniste. I quadri che vivono attraverso le opere dell‘Artista di Jenny DL realizzati con materia viva. E per finire la Poesia in cui Maria Grazia Regis tocca le corde dell’anima, conduce la serata e interpreta “Se Riesci” di Rudyard Kipling.

L’impegno di Simona Filippone e Jenny DL deve essere premiato non solo dalla città di Bordighera, ma è rivolto a tutti, perché è dedicato all’amore di tutte quelle donne che silenziosamente soffrono.

Vernissage Sfilata Poesia Cocktail:  l’entrata è libera, se volte stare seduti prenotate al cell. 3298938300

(Ufficio Stampa Maria Grazia Regis)

 

 

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: