QUELLO CHE LA TV NAZIONALE NON HA IL CORAGGIO DI DIRE: 30 MILA PERSONE A NAPOLI PER “GIORGIA MELONI FDI”


(Responsabile della Comunicazione/PortaVoce/Responsabile Politico della Regione Liguria di RP)

Le donne,  grande orgoglio per tutti noi che militiamo nella politica, accettando gomitate, insulti e molto spesso prevaricazioni. Ma la legge della giungla politica è anche questo e Giorgia Meloni lo sa, non demorde e va dritto all’obbiettivo, difendere l’Italia a tutti costi senza abbassare la testa, sia con la Francia che con la politica scorretta delle multinazionali.

(Napoli Giorgia Meloni FdI)

Realtà Popolare con il Patto di Alleanza sottoscritto con Giorgia Meloni FdI, era presente al convegno  di Napoli per dare forza ad una destra sempre più competitiva e vera, grazie anche alla presenza dell’Associazionismo Politico di destra. Questa è la forza delle persone che credono nel proprio movimento, capire quando le Tv Nazionali non osano dire ciò che è vero, capire quando le falle non riescono a delineare un pensiero univoco per il bene dell’Italia.

La Destra e il centro destra osa, perché sa quanto è importante per l’Italia l’Europee. La leader di FdI affronta anche il tema dello sforamento del 3 per cento, che, conclude la Meloni: “Deve riguardare le spese per investimenti, quelle su cui non ci capiamo con, ad esempio, il M5S, è che non è serio spendere soldi in deficit per pagare marchette elettorali. Questo lo hanno fatto i 5 Stelle, lo aveva fatto anche Renzi. In Europa bisogna andare a dire zero deficit per le marchette elettorali, 3 per cento per gli investimenti”.

Tantissimi gli striscioni e le bandiere tricolore e quelle con il simbolo Fratelli d’Italia, Realtà Popolare, Riva Destra…fatte sventolare mentre il corteo attraversava via Toledo, mentre in Piazza Matteotti attendeva una grandissima folla di palloncini tricolore con la scritta: “Scrivi Meloni” capolista in tutta Italia alle Elezioni Europee. Grande commozione in piazza quando Giorgia Meloni dal palco ha rivolto un pensiero alla piccola Noemi, rimarcando che: “La camorra fa schifo e l’unico modo per combatterla è l’invio dell’esercito sul territorio”.

Massiccia la presenza delle forze politiche di Realtà Popolare:

(Fiorella Virgilio Segretario Organizzativo Nazionale di Realtà Popolare)

(Pasquale Buffardi Presidente Nazionale di Realtà Popolare)

(Salvo Vizzola Responsabile della Sicilia di RP, Fiorella Virgilio e Silvana Virgilio Responsabile della Regione Campania)

(Napoli)

(Ufficio Stampa Maria Grazia Regis)

 

 

 

 

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: