NON SI VINCE IN POLITICA QUANDO SI INSULTA. VINCE CHI ARGOMENTA IL PROPRIO PROGRAMMA CON FATTI E NON PAROLE.


Il processo del dopo voto del 26 maggio lo assistiamo nelle varie TV nazionali, con grande delusione di chi inneggia con parole, insulti provocatori, discriminazioni sociali e altro ancora, in cui i direttori delle testate più influenti dettano  leggi del loro pensiero ideologicamente scorretto, esprimendo i propri pareri personali senza rispetto per cittadini e del loro voto.

(Giorgia Meloni FdI e Pasquale Buffardi Presidente Nazionale di Realtà Popolare)

Realtà Popolare, Riva Destra con tutto l’associazionismo politico di destra e centro destra, insieme a Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) hanno portato avanti una politica corretta ricca di contenuti. Una donna che ha saputo far valere il suo programma, non parole ma fatti concreti evidenziati dalle falle del Governo attuale. Queste votazioni non solo Europee, hanno dato una coscienza in più agli italiani e i nostri candidati hanno vinto, perché hanno saputo andare oltre alle solite parole trite e ritrite. Giorgia Meloni ha vinto è cresciuta, ha superato quella soglia che era in stallo, un’energia la sua dominante, lo sappiamo bene nessuna la fermerà, ora il suo obiettivo e poter davvero inserire parte del suo programma nelle linee europeiste massacrate, dall’egemone dittatura dei poteri forti dell’Europa.

Realtà Popolare si consolida Partito Politico Nazionale, una campagna elettorale onesta, è andata avanti senza offendere nessun nemico, si guarda oltre, non c’è tempo per le critiche che lasciano il tempo che trovano. Non basta essere convincenti, bisogna lavorare e le nostre forze dislocate su tutto il territorio lo sanno. Ora è il momento della verità, di seminare ancora per poter raccogliere quei frutti sani di cui l’Italia ha tanto bisogno.

E’ il momento di dare un notevole sostegno al settore agricolo per certi versi dimenticato, offuscato dai problemi dei migranti. Da salvaguardare il sistema sanitario. I giovani hanno bisogno di sostegni sostanziali, e non edulcorati da parole in cui non si rispecchiano. Gli anziani usati e poi dimenticati, senza  reali coperture pensionistiche per coloro che non riescono a sopravvivere. I terremotati, le scuole, le strade, i danni ambientali… La nostra Italia appartiene a tutti i colori della politica. SALVAGURDIAMOLA…!!!!!

(Ufficio Stampa Maria Grazia Regis)

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: