REALTA’ POPOLARE. I GIOVANI NON VANNO DIMENTICATI AIUTIAMOLI A CRESCERE IN POLITICA.


Abbiamo bisogno di loro, i giovani, il nostro ricambio generazionale, nonostante gli adulti abbiano occupato tutti gli spazi di potere. Riservando loro un futuro precario, in affettivo, senza lavoro, punti di riferimento, valori famigliari, amore verso la Patria. Che esempio stiamo dando se non quello di comprare il nostro strapotere con il denaro, loro ci guardano e giudicano. Aiutarli a crescere non vuol dire solo mandarli a scuola, vuol dire farli restare in Italia, dando loro la possibilità di esprimersi attraverso una professione che li valorizzi. Giovani che pensano che per fare carriera bisogna scappare dal proprio territorio, partire, andarsene in un altro Paese. Loro scappano e nessuno fa niente per fermarli, lasciando un Italia di adulti, di anziani. Fermi. A invecchiare … Prigionieri del Passato. La Politica per i nostri ragazzi è sicuramente un buon collante, ma anche uno schiaffo alle coscienze troppo consumate da azioni inutili, energie sprecate, intelligenze non catturate nei meccanismi di crescita sociale. La globalizzazione non è una parola che deve fare paura, ma diamo spazio a loro, non condanniamoli a guardare oltre, rendiamoli protagonisti, spiegando che fare parte e credere in una realtà politica, significa vivere, dare un senso alla propria vita futura e presente. Decidere, gestire, combattere per non cadere schiacciati, da uno Stato troppo assente e superficiale, nel concretizzare le esigenze di una generazione che non deve per forza “sconfinare”, ma camminare e chiedere a testa alta che la loro parola è importante.

L’impegno di Realtà Popolare è quello di riuscire a catalizzare attraverso convegni, incontri con i nostri Coordinatori dislocati sul territorio Nazionale riservandolo ai giovani, ma anche a coloro che si impegnano con dei progetti alle volte non recepiti dalle istituzioni, o perché non seguono l’iter giusto per poterli realizzare. Noi ci siamo per dare vita alle vostre domande, noi ci siamo per programmare e creare punti di presidio in cui Realtà Popolare vuole essere presente, appellandosi soprattutto a quella categoria di giovani che hanno voglia di restare e creare la propria figura unica, inconfondibile nel lavoro e nella famiglia. La Politica non è un punto di arrivo, ma di partenza per abbattere quei muri che si sono troppo alzati, infrangendo le regole di una comunicazione scorretta, sgretolando le cosiddette regole protocollari in cui il ponte del burocrate non da spazio ad energie nuove. Realtà Popolare è dalla parte dei giovani che hanno voglia di sapere e conoscere le sorti di un Paese che ha bisogno di loro. Non rinneghiamo per puro egoismo l’identità di una Nazione che per troppo tempo, sembra avere dimenticato quanta fatica abbia fatto per riconquistare la sua “sovranità”. 

(Maria Grazia Regis)

(Se vuoi diventare Coordinatore Giovani della tua Città, Paese … puoi contattare il 3711502794)

Lascia un commento

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: