DIMISSIONI DEL COORDINATORE DELLA PROV. DI IMPERIA LUIGI TERRANOVA


Il Movimento Realtà Popolare non nasce con l’intenzione da parte dei vertici di mandare via le persone, ma quando un coordinatore esprime in piena libertà la propria opinione nell’estromettersi dal partito, non facciamo altro che prenderne atto. Nella riunione del 30 dicembre 2017, svoltasi con l’ex coordinatore  della prov. di Imperia Luigi Terranova, presenti Idalia Trevisan coordinatrice Regione Liguria e l’addetto stampa della comunicazione Nazionale Maria Grazia Regis entrambi del Movimento Realtà Popolare, in totale libertà Luigi Terranova ha espresso le sue dimissioni accettate dalla Direzione di Realtà Popolare. Rendendo noto che tali dimissioni sono state espresse in modo spontaneo. L’ex coordinatore della prov. di Imperia Luigi Terranova, non riteneva che la linea dettata dalla coordinatrice della regione Liguria Idalia Trevisan non rientrasse con il suo modus operandi. La Direzione vuole tenere fede al suo percorso, ma non può permettersi che ognuno singolarmente possa prendere strade autonome e non compatibili. Scollandosi quelle che sono le direttive del programma del Movimento Realtà Popolari.

Vorrei aggiungere queste parole importanti:

Pima di discutere …Respira

Prima di parlare … Ascolta

Prima di criticare … Esaminati

Prima di scrivere … Pensa

Prima di ferire … Senti

Prima di arrenderti … Tenta

Prima di morire … Vivi!

La relazione migliore non è quella con una persona perfetta, ma quella nella quale ciascun individuo impara a vivere, con i difetti dell’altro e ammirando le sue qualità. Noi del Movimento Realtà Popolare crediamo nelle persone, amiamo crescere insieme e uniti, per il nostro territorio, ma soprattutto per un’Italia sana, concepita e fondata da valori che contraddistinguono il nostro percorso politico.

(Maria Grazia Regis)

 

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: